ProfessionistiComeCome segnalare una gravidanza

    Come segnalare una gravidanza

    Per non rischiare di superare il numero massimo di gravidanze di ciascun donatore previsto da ogni Paese, è importante segnalare le gravidanze ottenute con l'aiuto dei donatori di Cryos.


    Donna rimasta incinta durante il trattamento in una clinica di fertilità con seme di donatore di Cryos

    Se una paziente rimane incinta con l'aiuto di un donatore di Cryos e la vostra clinica si è occupata di ordinare le paillettes di seme per il trattamento, vi chiediamo di segnalarci la gravidanza.  

    Segnalazione delle gravidanze attraverso il proprio account 

    Per segnalare una gravidanza a Cryos basta accedere all'account della clinica sul nostro sito web e registrare la gravidanza della paziente.  

    Se la paziente ha ordinato autonomamente le paillettes di seme, dovrà segnalare la gravidanza lei stessa.  

    Per indicazioni su come registrare una gravidanza, voi o la vostra paziente potete a contattare il nostro servizio di assistenza che fornirà l'aiuto necessario per l'intera procedura. 

    Perché è importante segnalare una gravidanza 

    Nella maggior parte dei Paesi esiste una quota di gravidanze, ovvero un limite al numero di gravidanze consentite per ogni un donatore. È importante segnalare le gravidanze a Cryos per evitare di superare il limite previsto per ogni donatore in ogni Paese.

    Cryos utilizza le prenotazioni di quote per evitare che il limite nazionale venga superato. Quando voi (o le vostre pazienti) ordinate seme di donatore per un trattamento in un Paese in cui è obbligatorio prenotare quote, aggiungiamo automaticamente una prenotazione di quota all'ordine. Se necessario, voi o le vostre pazienti potete acquistare più prenotazioni di quote per lo stesso donatore accedendo all'area riservata di Cryos, nella sezione Quote.

    Quando, auspicabilmente, la paziente rimane incinta con l'aiuto di un donatore di seme di Cryos e la gravidanza ci viene segnalata, la prenotazione di quote verrà convertita in un posto definitivo nella quota nazionale di gravidanze.

    Se la paziente non rimane incinta e non ha più paillettes di seme di quel donatore né embrioni conservati per trattamenti futuri, la prenotazione della quota può essere completamente rimborsata entro i primi tre anni dalla data di acquisto. Per annullare una prenotazione di quota basta accedere all'account personale di Cryos e passare alla sezione Quote.